USCITE CULTURALI

I Nostri Corsi

COORDINATRICE: Sig.ra Alda FAUDINO
Sede Piazza Castello (fronte Teatro Regio)
ORARIO: Sabato 21 Ottobre ore 19
APERITIVO GUSTOSO

La motrice 2823 è stata convertita nel ''Gustotram'' il secondo tram ristorante di Torino Durata del percorso 50' nel centro città MENU - salame nostrano - frittatine di spinaci e toma - cous cous e le sue verdurine - crostatina salata e verdure dell'orto - tomino in crosta di semi di papavero - focaccia bianca - salsiccia di Bra al barbera - grissini rubatà e pane casereccio - panna cotta alla nocciola - aperitivo analcolico - cortese doc produttori di Govone - acqua minerale SI PREGA DI SEGNALARE EVENTUALI ALLERGIE O INTOLLERANZE Costo € 20,00 - posti disponibili n. 28 - prenotazione entro il 28 settembre 2017 Telefonando al 3775065402 Alda Faudino oppure presso Mutuo Soccorso - viale Balbo n. 6 - San Gillio La quota di € 20,00 dovrà essere versata il 5/10/2017 (9,30- 12) presso locali UNITRE oppure all'atto della prenotazione presso SOMS



GALLERIA FOTOGRAFICA


DATE DEI CORSI:


ottobre
21




I Nostri Corsi

COORDINATRICE: Sig.ra Alda FAUDINO
PIAZZA BOVETTI ORE 20,10 SAN GILLIO
ORARIO: 24 NOVEMBRE ORE 20,10
visita a LA STAMPA

La visita guidata consentirà  di visionare la sede e di approfondire la conoscenza del ciclo produttivo di stampa. Dall'illustrazione delle sezioni espositive e dell'intero ciclo di creazione e produzione del giornale, si prosegue con la visita in Redazione, per scoprire l'organizzazione del lavoro di giornalisti e grafici che ogni giorno danno vita ad un nuovo giornale, in edizione cartacea e sul web, per proseguire con la visita al museo dedicato. La serata si concluderà  allo stabilimento di stampa, in via Giordano Bruno, dove si assisterà  alla stampa del giornale del giorno dopo e si riceverà  una copia dello stesso a fine tour.Durata del tour: 3 ore Ritrovo ore 20,10 piazza Bovetti Quota di part. € 29,00 (max. n. 20 partec.) € 15,00 per la visita + € 14,00 bus San Gillio-Torino e ritorno Le prenotazioni, accompagnate da € 29,00, si ricevono presso UNITRE il 6/11 dalle ore 9,30 alle ore 11,30 oppure presso l’ufficio prenotazioni SOMS – viale Balbo 6 – San Gillio Responsabile gite UNITRE Alda Faudino cell. 377 5065402 - Presidente SOMS Giuseppe Cultrera cell. 392 3834448



GALLERIA FOTOGRAFICA


DATE DEI CORSI:


novembre
24




I Nostri Corsi

COORDINATRICE: Sig.ra Alda FAUDINO
SAN GILLIO
ORARIO: SABATO E DOMENICA
GITA A LIONE

LIONE 9-10 DICEMBRE 2017 FESTIVAL DELLE LUCI La Festa delle Luci di Lione ci farà  vivere un'esperienza notturna fatata e fiabesca, che aprirà  le festività  di fine anno nel modo migliore! Come da tradizione, dal 1852, al tramonto, Lione si illumina nel giorno della festa dell'Immacolata Concezione. Così, per 4 giorni di feste notturne a base di luci di ogni tipo. Gli abitanti della città decorano le finestre delle loro case con vetrate variopinte e candele. Al rintoccare delle ore 19 Lione risponde e ringrazia diventando poetica, magica e onirica. E si trasforma in un teatro a cielo aperto: giochi di luci realizzati da artisti provenienti da tutto il mondo, i muri e le pareti dei monumenti diventano dipinti luminosi e opere d'arte evanescenti. Come un pittore davanti alla propria tela, questi artisti impreziosiscono le architetture dei monumenti lionesi con colori e giochi di laser. Le sculture sembrano danzare e le pareti prendere vita: comincia la narrazione di innumerevoli storie, fatte di musica e contrasti di luce e colore. Una decina di animazioni luminose diverse vengono proiettate sui monumenti principali della città. Anche i due fiumi di Lione, il Rodano e la Saona, danno il loro contributo: come specchi giganti, fanno danzare i monumenti e scintillare i ponti al ritmo delle loro onde. 9 dicembre SAN GILLIO/ALPIGNANO-LIONE (320 Km) Partenza ore 07.30 in direzione LIONE. Arrivo in hotel, nei pressi della città , per depositare i bagagli e pranzare. Nel primo pomeriggio incontro con la guida per una visita della città : la Presqu'Ile, la penisola formatasi all'incrocio dei due fiumi (Rodano e Saona); la Croix-Rousse, la collina con le sue storiche seterie e Fourvière, la "Collina che prega" per la Basilica che porta lo stesso nome. Si attraverserà la città  vecchia con i suoi passaggi segreti (Traboules) le tre grandi chiese (St. Jean, San Paolo e San Giorgio), le vecchie botteghe artigiane, il teatro romano. Cena libera e tempo a disposizione per assistere alla "Fete des Lumieres". Intorno alle ore 21.30 partenza in direzione dell'hotel per il pernottamento. 10 dicembre LIONE-SAN GILLIO/ALPIGNANO Dopo la colazione in hotel ci si dirigerà  nuovamente verso il centro di Lione per visitare gli oltre 150 espositori provenienti da tutta la Francia per i mercatini ubicati all'interno dell'accogliente Place Carnot, oppure per tornare ad ammirare alcune delle sue belle piazze centrali. Pranzo in centro. Si ripartirà  intorno alle ore 16.00 con arrivo a San Gillio/Alpignano previsto per le ore 20.00. Quota a persona euro 200 Riduzione 3° letto su richiesta / supplemento singola euro 65 Gita confermata con minimo 25 partecipanti La quota comprende: bus GT con 2 autisti 2 pranzi (portata principale + dolce) inclusa acqua, Pernottamento e colazione in hotel a circa 20 km da Lione, visita guidata della città  di circa 3 ore, assicurazione medica. La quota non comprende: pranzi e bevande non indicati, mance, quanto non espressamente indicato. E' indispensabile che le prenotazioni avvengano entro il 26 p.v. Telefonando al 377 5065402 (Faudino Alda) oppure presso Uff. Mutuo Soccorso Responsabile gite UNITRE Alda Faudino cell. 377 5065402 - Presidente SOMS Giuseppe Cultrera cell. 392 3834448



GALLERIA FOTOGRAFICA


DATE DEI CORSI:


dicembre
9-10




I Nostri Corsi

COORDINATRICE: Sig.ra Alda FAUDINO
Palazzina di Stupinigi
ORARIO: sabato ore 15
VISITA ALLA PALAZZINA DI CACCIA DI STUPINIGI

La costruzione fu iniziata nel 1729 su progetto di Filippo Juvarra, continuato da Benedetto Alfieri, Giovanni Tommaso Prunotto e Ludovico Bo. La prima battuta di caccia nei boschi intorno a Stupinigi si svolse nel 1731 e, ancora nel corso del Settecento, il complesso venne ampliato con l'aggiunta delle scuderie e delle rimesse agricole. Anche Napoleone vi soggiornò, nel maggio 1805, prima di recarsi a Milano per essere incoronato imperatore. Nel 1832 la Palazzina divenne nuovamente di proprietà della famiglia reale, poi brevemente del Demanio italiano, per essere restituita, nel 1925, con i possedimenti circostanti all'Ordine Mauriziano. L’intervento di restauro dell’appartamento del re, durato 13 anni, è stato finanziato con 385 mila euro dalla Fondazione CRT e realizzato in collaborazione con la Consulta per la Valorizzazione dei Beni artistici e culturali di Torino. Appuntamento (da raggiungere con mezzi propri) ore 15 davanti all’ingresso Costi: ingresso € 8,00 gratuito tessera musei guida € 4,00 per tutti POSTI DISPONIBILI N° 25 Le iscrizioni dovranno pervenire, con il pagamento della quota: lunedì 22 gennaio dalle ore 10 alle ore 11,30 – pomeriggio 17 – 18,30 (locali UNITRE)



GALLERIA FOTOGRAFICA


DATE DEI CORSI:


gennaio
27




I Nostri Corsi

COORDINATRICE: Sig.ra Alda FAUDINO

ORARIO: domenica 11 ore 8 piazza Bovetti - San Gillio;ore 8,40 c.so San Martino - Torino; ore 9,00 piazzale Caio Mario - Torino
CARNEVALE DI SALUZZO
DESTINAZIONE CARRINFRUTTA

Un viaggio divertente conduce a Saluzzo per celebrare Carrinfrutta, un coloratissimo carnevale tutto declinato sul tema della Frutta. Ricorda la Fete du Citron, la festa dei limoni in Francia, ma è un evento unico, fondato su principi di ecosostenibilità ed originalità. Durante l’evento la cittadina si anima di maschere coloratissime, musiche allegre e l’originale sfilata di carri alla frutta rende l’atmosfera ancora più frizzante ed effervescente. Frutto della creatività e dell’ingegno della giovane amministrazione, ha ricevuto un importante riconoscimento all'Oscar Green 2016 di Coldiretti Impresa. Ecco quello che rende unico il carnevale saluzzese, arricchito da omaggi e premi per chi arriverà mascherato… QUOTA INDIVIDUALE € 25,00 La quota comprende: viaggio in autobus granturismo, accompagnatore abilitato, assistenza agenzia, assicurazione medico bagaglio. PER I CLIENTI LINEA VERDE VIAGGI IN OMAGGIO ‘LA POLENTATA IN PIAZZA’ (comprende: polenta, salsiccia, formaggio, acqua e vino. Il servizio verrà effettuato all’aperto e non è previsto il posto a sedere) La quota non comprende: pranzo ed extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente riportato ne “la quota comprende”. Percorso accessibile. LUOGHI DI PARTENZA : ore 8,00 piazza Bovetti – San Gillio 8.40 corso San Martino angolo piazza XVIII Dicembre, lato Ristoritaly - Torino 9.00 piazzale Caio Mario lato ora Cafè Oasi - Torino Rientro previsto per le ore 19,00/19,30 Le prenotazioni, accompagnate dalla quota, si ricevono presso UNITRE il 22 e il 29/1 dalle ore 9,30 alle ore 11,30 oppure presso Ufficio prenotazioni Mutuo Soccorso – Via Roma, 6 – San Gillio



GALLERIA FOTOGRAFICA


DATE DEI CORSI:


febbraio
11






Unitre San Gillio

  • Casa Parrocchiale - Salette SS Gioacchino ed Anna | Via P. di Piemonte, 2 – San Gillio
             info@unitresangillio.com          +039 011 984 04 85 / +039 333 13 13 784

© 2016 UniTre San Gillio. All rights reserved | Sito web Ottimizzato per IE11 | Design by Web Lab